Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Geografia honduregna

Cayos CochinosHonduras, (in spagnolo Repubblica de Honduras), Stato dell'America Centrale, estendesi tra la sponda meridionale del golfo di Honduras (mar delle Antille) e l'Oceano Pacifico, su cui si affaccia per un breve tratto.

Confina a nord con il Guatemala, a ovest con il Guatemala e con la repubblica di El Salvador, a sud con il Nicaragua; 112.088 km2.

Il territorio dell'Honduras, prevalentemente montuoso, è tagliato da nord a sud da un'ampia depressione che si estende dal delta del Fiume Ulúa, sul mar delle Antille, al golfo di Fonseca, sul Pacifico. è una pianura salubre e ben coltivata. Nell'Honduras orientale, le ampie vallate dei fiumi (Aguán, Patuca, Coco [Segovial] ) sono separate da montagne orientale in direzione Est-Ovest. Nell'Honduras occidentale ci sono le maggiori altitudini.

OROGRAFIA. L'Honduras è una meseta dominata da cordigliere estese in tutte le direzioni, che lo fa essere il paese più montagnoso dell'America Centrale. La cordigliera Centroamericana, prolungamento delle Ande centroamericane, attraversa di Nord a Sud dividendo il paese in due regioni: l'orientale e l'occidentale.

Tanto la costa del mare delle Antille, di 650 km di longitudine, come quella del Pacifico, di 95 km, sono ripide e scoscese. Di fronte al litorale Nord si trovano le isole della Baia che costituiscono un dipartimento. Di fronte alla costa del Pacifico e nel golfo del Fonseca si trovano l'isola Tigre ed altre minori.

Le acque dell'Honduras corrispondono a due versanti: quello del mare delle Antille e quello del Pacifico. Tra i fiumi più importanti nel mare delle Antille si raccontano: il Chamalecón, l'Ulúa, l'Aguán, il Patuca ed il Cocco o Segovia; e tra quelli del Pacifico, il Goascaràn, Choluteca e Nacaome. Abbondano i laghi e lagune, tra i quali sottolineamo lo Yojoa, di gran bellezza naturale, l'Alvarado, las Monas, il Gaymoreto e la laguna di Caratasca.

CLIMA. Il clima si classifica come subtropicale e le temperature medie variano tra 18 C a 29 C (64 F a 84 F). Per la sua precipitazione pluviale, si distinguono due tappe nel corso dell'anno: la tappa di piogge (di giugno ad ottobre) e la stazione secca o di stagione estiva (di novembre a maggio). Il rilievo montagnoso che attraversa al paese parallelo alle coste traccia tre grandi regioni climatiche nel paese: la costa caraibica calda ed umida; la parte centrale, montagnosa, temperata e la costa del Pacifico anche calda ma con meno precipitazioni.