Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Popolazione costaricana

Il ballo con abiti tipiciIl Costa Rica si caratterizza per la sua tradizione civile e non è esagerato considerarla un oasi di pace e benessere. Ciò è parte fondamentale della sua idiosincrasia. Sede dell'Università per la Pace e dei Tribunale Iberoamericano dei Diritti Umani, ciò conferma la fiducia della comunità internazionale nella stabilità politica e sociale di questa nazione.

Possiamo distinguere tre culture relazionate al modo di essere dei costaricani: quella propria della Valle Central, tipica di contadini agricoltori; quella della pampa guacazteca e quella afrocaraibica della provincia di Limón.

La sua origine etnica è una mescola, dove ci sono apporti della razza indigena (anche se in proporzione minore di quella di altri paesi dell'America Centrale); quella dei colonizzatori spagnoli e quella afrocaraibica, che inizia un secolo anteriore. Il costaricano è gentile, ospitale ed orgoglioso della propria libertà.

Il Costa Rica, una delle democrazie più antiche dell'America, è una repubblica libera e indipendente. I suoi abitanti godono di una completa stabilita politica, nella quale prevalgono grandi e profondi impegni di libertà democratica. La pace è la sua principale caratteristica. Il Paese non ha esercito poiché fu abolito a metà del XX secolo. Una polizia urbana ed una rurale è sufficiente a proteggere i suoi cittadini.

Nel campo educativo il 93% della popolazione è in grado di leggere ed scrivere. Il Paese ha sviluppato considerevolmente la medicina, specialmente quella preventiva, nelle area urbane e rurali.

La lingua è lo spagnolo.