Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Precauzioni


Ultimo aggiornamento : 18 Aprile 2001


lascia un messaggio Anche se a prima vista i viaggi che noi proponiamo (DOVE ANDARE) possono sembrare per persone giovani o di una certa prestanza fisica - non lo consigliamo comunque a persone maggiori dei 65 anni -, con un pò di attenzione consideriamo che chiunque è in grado di affrontare i paesi latinoamericani senza maggior problema. Ma, attenzione !, i rischi ci sono e pertanto se volete aggiungere qualcosa in più all'elenco che Vi proponiamo, sicuramente non avanza.

RicordateVi, che in ogni caso, e non solo quando si viaggia, più siamo apprensivi più andiamo in contro a ogni tipo di guai.

PRIMA DI PARTIRE

1. LA SALUTE

  • Se andate nella foresta Vi raccomandiamo vaccinarVi. In primo luogo contro la febbre gialla e poi prendere le misure necessarie per protegerVi dalla malaria. Un secondo vaccino potrebbe essere contro il tifo. Valutate gli eventuali rischi a cui potete andare in contro ma non esagerate con le precauzioni sopratutto se si tratta di vaccini.
  • Vi consigliamo verificare, ma non solo per viaggiare, che siete vaccinati contro l'epatite nelle maggiori varianti possibili.
  • Se siete di quelli che dei vaccini vogliono fare a meno, allora Vi raccomandiamo evitare l'acqua non bollita (oppure bere acqua imbotiggliata controllando che sia sigillata onde evitare problemi) è i cibi crudi. Questo Vi drovebbe evitare tre eventuali problemi : il colera, l'epatite da cibi contaminati ed in alcuni casi il tifo.

2. COSA PORTARE

  • Meno cose portate molto meglio. RicordateVi che in molti di questi paesi - tranne Argentina, Brasile e Messico con prezzi non tanto bassi - si può comprare una camicia con US$10 oppure dei jeans con US$20. Non saranno la fine del mondo ma per quello che ci servono è sufficiente.
  • Noi non siamo dottori, e non Vi raccomandiamo portare più di tanto, ma Vi consigliamo quanto segue (se le cose si complicano andate dal dottore):
    • Per le piccole ferite portare un flacconcino di PROPOLI idroalcolico da 30 ml. Funziona ! Non solo, vi serve anche per eventuali e leggere affezioni respiratorie : raffredori, bronchiti, ecc. Anche per fermare la diarrea. Si trova in erboristeria dove Vi daranno informazioni addizionali sul prodotto. Oppure scriveteci.
    • Cerotti di tutte le dimensioni.
    • Per le punture Vi raccomandiamo APIS MELLIFICA. In farmacia. È una pomata omeopatica di sicura efficacia.
    • Per le contusioni ARNICA pomata, in farmacia.

  • Se avete problemi specifici di salute e avete bisogno di prendere medicinali appositi, portate una scorta sufficiente per coprire la durata del viaggio. RicordateVi che tranne nelle grandi città è difficile trovare proprio i medicinali che occorrono per questi casi.
  • Nei paesi latinoamericani se Vi guardate un pò intorno vedrete che, anche se fa caldo, tutti portano camicie con le maniche lunghe e pantaloni (jeans). Evitano cosi essere punti eccessivamente dagli insetti. Seguite il loro esempio.
  • Portate vestiti chiari. Attirano meno gli insetti.
  • Un paio di scarpe di scorta. Leggere, morbide, cosi riposate i Vostri piedini quando non siete in giro.
  • Se per caso finite il Vostro deodorante e non trovate sul posto quello che Vi piace, usate LATTE di MAGNESIA. Non ci crederette, ma funziona !.
  • Se non andate oltre i 1500 m oppure in Argentina o Cile il maglione deve essere di cotone. Altrimenti lana.

COSA FARE E NON FARE

  • Non molestare, i vostri ospitanti, portando i vostri gioelli. Niente oro, pietre preziose, orologi vistosi e soprattutto costosi. Se non siete turisti da alberghi di cinque stelle tutto questo non serve. Lasciateli a casa.
  • Portate con se appena l'indispensabile (più un piccolo margine) per ogni tratta del viaggio. Lasciate le cose di valore in albergo, se possibile.
  • Portate una copia del vostro passaporto in caso che la polizia chieda la Vostra identificazione. Non vantarti dal tuo luogo di procedenza.
  • Se possibile non portare contanti. L'uso della carta di credito, se volete, è più diffuso che in Italia. Se siete di quelli che usa solo il contante, usate i travellers checks.
  • Evitate posti oscuri ed isolati. Anche se sei sempre in campagna o nella foresta andate in compagnia. Non solo per questioni di sicurezza personale. Ma sempre può capitare qualcosa e l'altra persona può andare a chiedere aiuto.
  • Portate la vostra telecamera oppure camara fotografica usando una tracolla intorno al corpo. Tenerle sempre sott'occhio.
  • Non prendete dei bus di linea troppo vuoti. Se possibile sedettevi sempre davanti. Pagate il biglietto evitando dover aspettare il resto. Il portafoglio usarlo solo in caso di necessità.
  • Non accettare niente da prendere per bocca da nessuno. (una gassosa, un bicchierino, una caramela, ecc). Può contenere qualche droga che Vi fa perdere le vostre capacitá di intendere. È un sistema molto utilizzato per derubarVi, anche perchè senza accorgerVi, potete portate il malfattore in albergo e può fare delle sue (in tutti i sensi).
  • Non accettate le facili offerte da donne per accompagnarti. Le più delle volte agiscono in compagnia per derubarVi.
  • Non essere molto presuntuosi. La gente è buona ma non si tira in dietro e pertanto potenzialmente pericolosa (Non è un paradosso !).
  • Se il peggio Vi capita è siete assaliti, rimanete calmi. Non lottare. Ricordare che il vostro assaltante può essere anche drogato. In Latinoamerica chi ti assale è disposto a tutto.
  • Se dovete andare dalla polizia meglio se è quella da turismo. Sono più disponibili ed allenati per trattare bene il turista. E magari capiscono qualcosa se non sapete la lingua locale.

DOVE NON ANDARE

Premesso che saremo un pò precisi con ognuno dei posti che Vi proponiamo visitare, i seguenti sono suggerimenti generali :

  • Basicamente si può andare dovunque. Ma se non siete in compagnia di gente del luogo non andare in Colombia, Nord del Perù, Sao Paolo centro, Rio de Janeiro dopo le sette di sera (eccettuando i siti turistici più noti), quartieri isolati di città del Messico, Sud di Messico, il confine di Messico con gli Stati Uniti, città di Panamà dopo le sette di sera, Port au Prince dopo il tramonto.
  • Evitate essere da soli dopo le sette di sera a Santiago, Caracas, città del Messico, Sao Paolo, Lima e Guayaquil.
  • RicordateVi che i vostri rischi aumentano nella seguente proporzioni :
    • Alti più di 1.80 m, biondi e robusti oppure oltre i 65 anni, il doppio.
    • Da soli, il triplo,
    • Non parlate la lingua locale, quattro volte.
    • Siete saccenti, cinque volte.
    • Se avete paura, dieci volte ! !. Siate prudenti però. E non distrarVi.

Continuerà....