Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Malori improvvisi

Attenzione !!: gli interventi evidenziati in rosso sono consigliati solo a chi a già effettuato prove pratiche di pronto soccorso

Gli svenimenti o malori possono avere molte cause: se è evidente come nei casi di annegamento, insolazioni, soffocazioni, scosse elettriche, traumi o fratture, agire di conseguenza e curare con urgenza; un'altra causa di svenimento può essere la momentanea insufficienza di afflusso sanguigno al cervello con conseguente tipico pallore del soggetto interessato e perdita di conoscenza :

  1. 1. Spruzzargli acqua fresca in facciaAllentare gli indumenti troppo stretti e tenere l'infortunato disteso supino. Non scuoterlo e non schiaffegiarlo violentemente ma spruzzarli acqua fresca in faccia.










  2. 2. Preferibile tenergli le gambe in altoÈ sempre preferibile tenergli le gambe più in alto del corpo per facilitare l'afflusso di sangue al cervello.
  3. Controllare la respirazione e, se è insufficiente o cesata, praticare la RESPIRAZIONE ARTIFICIALE (Vedi). Chiamare sempre un medico anche se si tratta di un breve svenimento.

Fonte : Associazione volontari italiani del sangue (AVIS)