Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Distorsioni e strappi

Attenzione !!: gli interventi evidenziati in rosso sono consigliati solo a chi a già effettuato prove pratiche di pronto soccorso

Una brusca caduta o un'improvvisa torsione possono provocare una distorsione. I sintomi sono: gonfiore e deformazione dell'articolazione rapportata ad analoghe giunture e fortissimo dolore nella zona interessata :

  1. 1. Immobilizzare l'articolazioneImmobilizzare l'articolazione con bande elastiche cercando di mobilizzare l'articolazione il meno possibile.










  2. 2. Applicare una borsa di ghiaccioApplicare una borsa di ghiaccio sulla parte offesa in quanto il freddo aiuta ad alleviare il dolore e a ridurre il gonfiore.

  3. Sospettre sempre che le ossa possono essere fratturate e/o che potrebbero esservi lesioni dei nervi o dei vasi, quindi trasportare delicatamente l'infortunato, sempre tenendo l'arto immobilizzato, al Pronto Soccorso dove verrano effettuati gli accertamenti del caso.

Gli strappi sono in genere caratteristici dei fasci muscolari, specialmente di quelli lunghi (gamba); può essere difficile distinguere uno strappo di una frattura, infatti entrambe possono essere il risultato dello stesso incidente. La sintomatologia degli strappi è analoga a quella delle distorsioni ossia dolore, gonfiore e colorazione livida. In questi casi :

  1. 1. Sollevare l'articolazione colpitaSollevare l'articolazione colpita da strappo ad un livello più alto del resto del corpo, in modo da diminuire il flusso di sangue.









  2. 2. Fasciare la parte infortunataFasciare la parte infortunata con bende elastiche ed evitare che l'infortunato faccia inutili sforzi.









  3. 3. Applicare una borsa di ghiaccioApplicare una borsa di ghiaccio. Il freddo aiuta ad alleviare il dolore e a ridurre il gonfiore. Appena possibile fare una radiografia della zona infortunata per accertarsi che no vi siano fratture.

Fonte : Associazione volontari italiani del sangue (AVIS)