Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Alfredo Bigatti

La pureza - bronzo (1926)Nacque a Buenos Aires il 19 Luglio 1898.
1918 - Laureato dall'Accademia Nazionale di Belle Arti come professore di disegno.
1921 - Prima partecipazione al Salone Nazionale. Ottenne il Terzo Premio con la sua scultura Ella. Nuovi premi nel Salone Nazionale per la sua opera Lotta. Viaggia a Europa.
1923-24 - studia a Parigi col maestro Antoine Bourdelle. Percorre Italia e Inghilterra. Al suo ritorno condivide il gruppo "Martìn Fierro".

1925-26 - Primo Premio Municipale di Scultura.
1928 - Professore di Disegno nella Scuola Industriale della Nazione.
1929 - Gran Premio Municipale di Scultura, Rosario. Secondo viaggio a Europa. Percorre Francia, Italia, Grecia, Belgio, Olanda, Spagna e Inghilterra, visitando musei con fini di studio.

1935 - Ottenne il Gran Premio Nazionale di Scultura con Alba.
1936 - Primo Premio Provinciale di Scultura, Santa Fé. Vinse il concorso per il Monumento a Bartolomé Mitre
1940. Sposò Raquel Forner. Viaggia a Bolivia.
1937 - Esposizione Internazionale di Parigi. Primo Premio di Scultura.
Vinse il concorso per il monumento al Professore Mantovani, Santa Fe.
1940 - Esposizioni internazionali di New York, San Francisco e Rive Side Museum, EE. UU. Premiati i suoi monumenti Roccia ed La Bandiera.

1944 - è designato accademico di numero dell'Accademia Nazionale di Belle Arti.
1951 - Esposizione di disegni e mono copie nella Galleria Plastica.
1956 - esegue scenografie ed abiti per l'opera "La medium" in il Teatro Colón. Espone disegni e mono copie in Galleria Plastica.
1957 - viaggia ad USA e Messico. Esposizione nell'Unione Panamericana di Washington.

1958 - Intervenne nell'Esposizione Internazionale di Bruxelles ed ottenne la Medaglia di Oro all'Incisione.
Esposizione in Galleria Plastica.
1960 - Esposizione di mono copie in Galleria Galatea. Viaggia al Brasile.
1963 - Viaggia di nuovo a Europa. Intervenne a Parigi nell'Esposizione di Arte Attuale. 1964 - Muore il 25 Marzo.