Un dovere morale MondoLatino Viaggi
Mondo Latino
Indice

Emiliano di Cavalcanti

Cinque ragazze di guaratinguateDue mulatte, 1962(Rio de Janeiro, RJ, 1887-1976) Caricaturista, pittore, disegnatore, illustratore, incisore, muralista, scrittore. Fu alunno, a Rio de Janeiro, dal pittore Gaspar Puga Garcia (1908). Nel 1917 si iscrisse alla Facoltà di Giurisprudenza, esponendo nello stesso anno al Salone degli Umoristi nel foyer del Liceo di Arti e Mestieri di Rio de Janeiro.

Nel 1916 fece la sua prima esposizione e nel 1918 è andato a frequentare l'atelier de George Fischer Elpons.

Partecipò all'organizzazione ed allo svolgimento della Settimana d'Arte Moderna del 1922. Frequentò l'Accademia Ranson, espose al Hall del Teatro Municipale di San Paolo. Fu uno dei due fondatori del Club degli Artisti Moderno a San Paolo, presieduto da Flávio de Arvalho, Noemia Mourão Gomide e Carlos Prado (1929). Invitato dall'architetto eseguì una parte per il teatro João Caetano a Rio de Janeiro.

Mulatta con ventaglio, 1937Nel 1953, assieme a Alfredo Volpi, vinse il premio al migliore pittore nazionale. Nel 1960 partecipò alla II Biennale Internazionale di Città del Messico, guadagnando una sala speciale e Medaglia d'Oro.

Condusse una mostra retrospettiva dei suoi lavori, collaborò con diverse riviste e giornali pubblicando vignette o caricature pubbliche.

Nel 1955 scrisse il suo primo libro di memorie "Viaggi della mia vita" e "Testimonianza dell'Alba". Nel 1964 pubblicò ed illustrò il libro "Reminiscenze Liriche di un Perfetto Carioca".


Figure ed animali Figure ed animali